Talloniera per spina calcaneare

Talloniera per spina calcaneare

In stock

Informazioni di sintesi

Prodotto ad alta resistenza destinato a risolvere i dolori derivanti dalla spina calcaneare o da eventuali borsiti. Grazie alle sue due differenti densità, la talloniera evita la formazione di callosità e propone una gradevole sensazione di comodità.

Sovraccarico area calcaneare
Spina calcaneare
Talloniti
Tendinopatie del tendine d’Achille
Borsiti retrocalcaneari

Categoria:
Svuota

Descrizione

Le talloniere sono un dispositivo che ha lo scopo di sopraelevare il tallone per diminuire il carico al tendine d’Achille; piccole, invisibili, eppure molto utili: ci possono aiutare ad ammortizzare il tallone, a rendere più confortevoli le scarpe, a eliminare dolori acuti.

Perché acquistarla

Le talloniere non sono altro che particolari solette per scarpe che, anziché estendersi per tutta la pianta del piede, si limitano a occupare la parte posteriore della calzatura, al di sotto del solo tallone.

È un prodotto economico che può aiutare nella risoluzione di tanti problemi. Può essere estremamente utile per chi soffre di mal di schiena, di ginocchio valgo, di spina calcaneare, di dismetria degli arti inferiori, borsiti retrocalcaneari e di altre patologie più o meno serie. E non è tutto qui, in quanto le talloniere possono essere scelte anche per pure ragioni di comfort.

Facciamo alcuni esempi:

Le persone che soffrono di ginocchio valgo, o che hanno più genericamente a che fare con delle gambe arcuate, per esempio, hanno problemi che causano tendenzialmente una postura scorretta, la quale è rilevabile anche a livello della suola delle scarpe che si consuma in modo visibilmente asimmetrico. Per correggere l’andatura e per aiutare a modificare sensibilmente la postura esistono degli alzatacchi correttivi appositamente pensati.
le persone che soffrono di spina calcaneare possono trovare sollievo grazie a degli alzatacchi speciali. Tale patologia, come è noto, può essere estremamente dolorosa, e parte integrante della terapia conservativa – in attesa di un eventuale intervento chirurgico – consiste proprio nell’inserire nelle scarpe di tutti i giorni degli appositi alzatacchi, provvisti di un rientranza nel punto esatto in cui ti trova lo sperone osseo anomalo.
le persone che soffrono di mal di schiena, e anche per tutte quelle donne che, indossando tutti i giorni i tacchi alti, iniziano ad avvertire un fastidioso dolore ai talloni le talloniere ammortizzanti possono essere un vero toccasana.

Quali scegliere?

Come anticipato, per ogni differente esigenza esiste un alzatacco appositamente realizzato. Cambiano quindi le forme, le altezze, i materiali e le lavorazioni. Sul mercato esistono diversi modelli: in silicone, in lattice, in gomma, in sughero (materiale traspirante e isolante). Nei primi casi si tratta di una soletta morbida nell’ultimo caso lo specifico materiale rende lo spessore rigido quindi utile per risolvere il problema della dismetria degli arti inferiori. In tal caso è importante utilizzare solo una delle solette, per la gamba più corta.

Nella maggior parte dei casi, va sottolineato, il rivestimento superiore degli alzatacchi è realizzato in pelle, traspirante e antisudore, che oltre a garantire una lunga resistenza di questo accessorio lo rendono anche molto confortevole.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
TAGLIA

S-33/35, M-36/39, L-40/42, XL->43

COLORE

BIANCA, BIANCA, BIANCA, BIANCA